Cannabis Cookies con gocce di cioccolato

Aggiornato il: mar 3

Chi l'ha detto che la Cannabis si può solo fumare? Per dimostrarlo oggi ti insegno a preparare i fantastici e golosissimi Cookies alla Marjiuana e gocce di cioccolato!

Questi biscotti, croccanti e fragranti, sono lo snack perfetto per assaporare l'inconfondibile gusto del cioccolato abbinato agli effetti rilassanti della Cannabis.

Prima di cimentarti con pentole e fornelli, ricorda che gli effetti dati dalla Cannabis edibile non sono i medesimi di quella inalata. Si perché i principi attivi, THC e CBD, se ingeriti attraverso gli edibili possono avere effetti anche a distanza di un'ora! Ecco perché non si deve mai eccedere con le quantità e seguire i dosaggi consigliati.

Ora sei pronto per metterti alla prova in cucina.


La scelta dell'erba più adatta.

In cucina è fondamentale la scelta degli ingredienti e anche la Cannabis non fa eccezione.

Seguite il vostro gusto e scegliete la varietà che più vi piace in abbinamento con il cioccolato dei nostri biscotti: se ricercate un gusto più esotico prendete in considerazione il Critical Mango o Passion Fruit, se vi fa impazzire l'unione tra agrumi e cioccolato allora Lemon Haze o Orange Bud fanno al vostro caso. Ma ci sono tante altre opzioni come Banana Og, Strawberry Cough, Blueberry Kush e Sweet Pink Grapefruit.

Decisa la varietà, ora è il momento di preparare l'ingrediente protagonista della ricetta: il burro alla Cannabis, colui che darà l'effetto eccitante desiderato ai nostri biscotti.

Per ottenere il burro è necessario procedere con la decarbossilazione della Cannabis, processo che rende i principi attivi THC e CBD biodisponibili per l’organismo.

Segui attentamente il procedimento descritto per non commettere errori.


Ingredienti per il burro alla cannabis

  • 15 gr di infiorescenze per ogni 200 grammi di burro.

  • 250 ml di acqua (più 50 ml per ogni ora di cottura)

Preparazione del burro alla cannabis


Metti le cime precedentemente sminuzzate (se vuoi aiutati con un grinder) su una placca da forno, inforna ad una temperatura tra i 103 e i 114°C per 30/40 minuti e poi lasciale raffreddare completamente a temperatura ambiente.

Il passaggio successivo è quello di introdurre i cannabinoidi in una sostanza grassa in quanto liposolubili. Scaldate l’acqua e, poco prima che arrivi al punto di bollore, aggiungete il burro tagliato a pezzi e lasciatelo sciogliere.

Aggiungete anche la Cannabis e continuate a sobbollire a fuoco lento per almeno 1 ora, e se volete ottenere il massimo dei risultati dal vostro burro continuate fino a 6 ore.

Ricordate di non fare mai bollire il prodotto, il rischio è di rovinare tutto!

Ultimata la cottura filtrate il composto con una garza pulita o un colino a maglie fini, disponetelo in un contenitore e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Solo quando sarà tiepido mettetelo in frigorifero. Dopo un paio d’ore noterete che in superficie si sarà creato un liquido scuro, nettamente separato dal burro, il quale dovrà essere buttato. Conservate il burro in un vasetto ermetico all'interno del frigorifero.


Ora abbiamo tutto l'occorrente per preparare i Cookies alla Cannabis e cioccolato.


Ingredienti per i Cannabis Cookies al cioccolato

  • 200 gr di farina

  • 100gr di zucchero di canna o zucchero bianco (lo zucchero è a vostra scelta, ma è bene sapere che quello di canna offre note caramellate, ancor più se integrale)

  • 1 uovo medio a temperatura ambiente

  • 110 gr di burro alla cannabis a temperatura ambiente

  • 200 gr di gocce di cioccolato (latte o fondente)

  • 1 cucchiaino di bicarbonato

  • 5 gr di lievito chimico in polvere

  • 1 pizzico di sale

Preparazione dei cookies alla cannabis con gocce di cioccolato


Accendete il forno in modalità ventilato a 180° in modo che sarà pronto quando avrete terminato con la preparazione dei biscotti.

Mescolate il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, sbattete le uova con una frusta e aggiungetele poco per volta al composto, in modo che vengano incorporate. Se avete un impastatore potrete utilizzarlo a velocità moderata.

A parte setacciate le farine, unitele al bicarbonato e al sale.

Unite i due composti, avendo cura di non creare grumi. Dovrete ottenere una consistenza piuttosto densa e ferma e per ultimo aggiungete le gocce di cioccolato continuando a mescolare con delicatezza.

Preparate una teglia foderata di carta da forno e ponete le palline di impasto delle stesse dimensioni (circa 30 gr l'una) e ben distanziate tra loro (questo perché i biscotti in cottura si allargano e tendono ad unirsi se non sono distanziati sufficientemente).

Infornate per 12/15 minuti e quando li estrarrete dal forno noterete che sono molto morbidi, ma non vi preoccupate perché si induriranno una volta raffreddati.

Ora i deliziosi biscotti alla ganja sono pronti per essere gustati.

Buon Appetito!