La Cannabis è legale in Spagna? I limiti imposti dalla legge.

Aggiornato il: mar 3

La Spagna è uno dei paesi più liberali nei confronti del tema della Cannabis, infatti la cultura dell'erba ha subito una rapida diffusione e pertanto è stato necessario normarne l’uso.

La legge sulla Cannabis in Spagna offre la possibilità di consumo e produzione, ma solo a determinate condizioni. Effettivamente la Marijuana è legale, ma si deve anche precisare che il consumo è permesso solo ed esclusivamente nei Cannabis Social Club presenti su tutto il territorio, dove per accedervi occorre esserne soci e quindi è necessario pagare una quota di iscrizione.

Diventare socio di un Club è l'unica maniera per accedere alla Cannabis legalmente ed è fondamentale ricordare che non è legale acquistarla e consumarla per strada e che non può essere paragonata ad una comune sigaretta.


Non fumare Marijuana per strada.

Sarebbe un grave errore, pagato a caro prezzo, consumare erba ovunque e senza limiti. La polizia effettua costantemente controlli per le strade affinché si eviti di fumare in luoghi pubblici o per la strada, e se colti in flagrante la multa da pagare parte da 300 euro, oltre ad essere schedati e segnalati. Anche il possesso di Marijuana è assolutamente vietato, per qualsiasi quantità.

Ecco perché nascono i Cannabis Social Club, luoghi confortevoli, in cui rilassarsi e fumare senza timori o restrizioni.


Ragazze con fumo rosa
Cannabis Girls